Universiadi, Ariano c'è: presto la firma della convenzione

12 ottobre 2017, 15:02
279
Condividi

Ci sarà anche Ariano. Il comune firmerà la settimana prossima la convenzione per ospitare le Universiadi.  Dunque,  nessuna esclusione dell’ultim’ora, l’assenza  di Ariano dalla presentazione dell’evento , avvenuta ieri a Roma, è stata già rettificata agli amministratori comunali.

E’ lo  stesso assessore allo sport di Ariano Mario Manganiello a confermare la presenza di Ariano tra i comuni che ospiteranno, nei loro impianti, alcune delle gare in programma per le universiadi 2019 e ad annunciare l’imminente firma della convenzione. Sarà il Palacardito ad aprire le porte alle Universiadi che, istitutite 60 anni fa, tornano per la quinta volta  nel bel paese. Ad Ariano si disputeranno alcune gare dei tornei di pallavolo. Non il ping pong come si pensava dunque.

E ieri, nel corso della presentazione il presidente italiano del Coni Malagò ha  rimarcato la grande urgenza  degli interventi di restauro da   effettuare sugli impianti che ospiteranno le Universiadi, circa 80 in Campania per un totale di 270 milioni di euro stanziati per i lavori di restyling.500.000 euro sono i fondi destinati al palazzetto di Ariano ma in lista ci sono anche impianti di Avellino, lo stadio Partenio Lombardi, il Paladelmauro, il Campo Coni e due impianti di Benevento. Le Universiadi saranno l’occasione per dimostrare al mondo che l’Italia è capace di organizzare grandi eventi, ha concluso Malagò. 18 discipline olimpiche in programma, 170 le nazioni coinvolte.

(di Nicoletta Caraglia )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO