9 morti, 99 contagi, oltre la metà ad Ariano: il virus ora fa paura

20 marzo 2020, 13:24
5688
Condividi

Ultimo Aggiornamento

Nona vittima di Coronavirus in provincia di Avellino. L’uomo, un 84enne di Bonito, era ricoverato insieme ad altri pazienti, tutti risultati positivi al tampone per il Covid-19, nel reparto di medicina dell'ospedale Frangipane. Il decesso è avvenuto proprio nel nosocomio del Tricolle. L’anziano era affetto da altre patologie e versava in gravi condizioni.

La mappa del contagio

Si allunga la lista dei decessi in Irpinia per Coronavirus. Questa mattina due le persone venute a mancare. Non ce l’ha fatta don Antonio Di Stasio. Il prete 85enne del Tricolle è spirato al Moscati di Avellino dopo giorni in cui, già in gravi condizioni, aveva tentato di sconfiggere il coronavirus. Scossa l’intera comunità arianese che il prelato aveva guidato per anni. Alla notizia della sua scomparsa, infatti, i social si sono riempiti di messaggi d’addio. Tra questi non è mancato il saluto del Vescovo della Diocesi di Ariano-Lacedonia, Sergio Melillo, anche lui in isolamento volontario. “Con il cuore ferito, mesto e sanguinante, per le sofferenze del momento - scrive il vescovo in un post Facebook - avverto il bisogno di unirci tutti in preghiera per la morte del nostro amato sacerdote Don Antonio Di Stasio, che oggi è venuto a mancare a causa di questo terribile male”.  L’Ottava vittima in Irpinia positiva al Covid-19 è invece un 89enne residente a Flumeri ma originario di Montecalvo. L’uomo da tempo era malato e lontano dal comune di origine, residente presso una casa famiglia a Flumeri. L’89enne era risultato affetto da Coronavirus, nelle ultime ore il decesso alla città ospedaliera.

È morta ieri sera invece una 80enne di Villanova del Battista, anche lei positiva al virus. L’anziana era stata trasferita giorni fa dal “Frangipane” di Ariano Irpino al Sant’anna e san Sebastiano di Caserta, dove poi è venuta a mancare. 8 decessi quindi in provincia, 4 nella sola Ariano. Salgono invece a 99 i contagiati da Coronavirus, 52 sul Tricolle. Ieri l’Asl di Avellino ha comunicato la positività al tampone di altre 14 persone: 7 ad Ariano, 3 nel Comune di Avellino, 1 a Mercogliano, 1 a Sant’Angelo dei Lombardi,  1 a San Michele di Serino e 1 a Monteforte.

Come per tutti gli altri, l’azienda sanitaria locale ha già predisposto l’indagine epidemiologica in modo da procedere ad attivare la sorveglianza sanitaria sui contatti più stretti avuti da queste persone.

(di Vincenzina Ricciardi )

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO