Ariano, Limone: ''Numeri che ci aspettavamo. Bassa la carica virale dei nuovi positivi''

28 maggio 2020, 20:11
2201
Condividi
“Lo studio su Ariano sarà una pietra miliare nella lotta al virus” così il direttore dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, Antonio Limone, ai nostri microfoni dopo la pubblicazione degli esiti dello screening di massa sul Tricolle. “Numeri che ci aspettavamo - dice Limone – si tratta di code di asintomatici con bassa carica virale. Sul Tricolle si è fatto tutto quello che si poteva fare”.
(di Vincenzina Ricciardi )

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO