Asi e sindaci, nessun nuovo impianto: arriva lo stop

20 febbraio 2018, 15:55
336
Condividi
L'impianto per la lavorazione del cemento, previsto a Pinaodardine, non si farà. E' quanto emerso dall'incontro tenuto questa mattina all'Asi, tra il presidente Vincenzo Sirignano e i sindaci della Valle del Sabato. La riunione segna un punto di svolta: d'ora in poi, si è deciso, bisognerà salvaguardare il territorio e cambiare rotta. La Valle del Sabato è già satura di impianti e insedimenti industriali; più volte i residenti sono scesi in strada per manifestare contro l'inquinamento.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO