Asl-sindaci, si apre uno spiraglio: Morgante in attesa di proposte

05 dicembre 2017, 20:00
512
Condividi
Si apre uno spiraglio tra il comitato dei sindaci Asl e il direttore generale Maria Morgante. Dopo gli stracci volati nelle ultime settimane, la buona notizia è che Azienda Sanitaria e fasce tricolori hanno ripreso il dialogo. Certo, le posizioni restano distanti. I componenti del comitato dei sindaci, in particolare Bisaccia, Sant'Angelo e Solofra, hanno ribadito le critiche all'Atto Aziendale chiedendo di potenziare almeno la rete dell'emergenza sul territorio. Ma l'Atto è stato approvato, e i margini di manovra sono stretti. La Morgante lascia però intendere che sul piano territoriale, che ancora non è stato invece presentato, si può trovare un punto d'incontro, sempre restando all'interno del quadro definito dalla Regione.


La Morgante chiude con un appello al dialogo: gli scontri politici vanno messi da parte, dobbiamo lavorare insieme per dare le migliori risposte possibili ai cittadini

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO