Dialisi al Frangipane: il disagio dei pazienti, la replica dell'Asl

10 settembre 2019, 17:57
466
Condividi

Ospedale Frangipane. Un infermiere assente per malattia e ad un paziente slitta la dialisi. È quanto accaduto ieri ad un ragazzo di Ariano Irpino che ha deciso di lanciare pubblicamente un appello all’Asl: “la carenza di personale nel reparto di dialisi ne mina il funzionamento”.

La replica dell'Asl Avellino
In merito alla lettera, pubblicata da alcuni organi di stampa, di un dializzato presso il P.O. di Ariano Irpino, l'Asl di Avellino precisa che l'episodio in oggetto, che ha interessato il paziente, costretto a posticipare la dialisi di qualche ora a causa dell'assenza per malattia di uno degli infermieri dedicati al servizio, rappresenta un caso fortuito e isolato. Al momento, infatti, il reparto lavora a pieno regime, occupando i 10 posti letto disponibili quotidianamente, e impiegando il personale necessario a garantire il servizio. Nel caso specifico l'assenza, non prevedibile né programmabile, di una unità infermieristica, non sostituibile per la specificità della formazione richiesta, ha determinato lo slittamento di qualche ore (dalle 8.00 alle 12.00 dello stesso giorno) del servizio per uno dei pazienti dializzati, arrecandone un disagio per il quale l'Azienda Sanitaria Locale, in ogni caso, si scusa.

(di Valentina Bruno )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO