''Lotto'' marzo a Napoli contro le discriminazioni di genere

10 marzo 2017, 18:51
502
Condividi
NAPOLI – L’8 marzo per quest’anno è diventato lotto senza apostrofo: manifestazioni e scioperi hanno attraversato l’Italia per chiedere a gran voce parità di trattamento tra uomo e donna. In un luogo importante e altamente simbolico come il dipartimento di Giurisprudenza della Federico II di Napoli, però, si è scelto di non astenersi dalle attività, bensì di creare un momento di dialogo e confronto sull’argomento parità di genere. Organizzato dalla professoressa Marilena Rispoli Farina, e con la partecipazione delle studiose Lucia Picardi, Rosa Casillo, Luciana D’Acunto ed Elvira Reale, si è tenuto il ‘Seminario di studi contro le discriminazioni e per l’uguaglianza di genere nell’impresa, nel lavoro, nella famiglia’. 
(di Elisa Manacorda )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO