Neve e gelo, ora l'emergenza è idrica. Incognita scuole

10 gennaio 2017, 15:36
2066
Condividi


''La fase più acuta dell'emergenza è ormai superata. Le scuole, salvo in alcuni casi - ma più per la mancanza d'acqua che per la neve - dovrebbero riaprire domani; è ripresa, inoltre, la raccolta dei rifiuti, scongiurando così eventuali rischi sanitari''. Questo il punto della situazione secondo Ines Giannini, vice capo di Gabinetto della prefettura che segue da vicino l'emergenza maltempo. L'Irpinia si avvia lentamente a tornare alla normalità, nonostante in molti comuni anche domani le scuole resteranno chiuse (come ad esempio a Monteforte e Calitri)

A fare il punto sulla condizione delle arterie principali della provincia, è invece il comandante della Polstrada Renato Alfano.

GUARDA LE INTERVISTE

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO