Riforma della magistratura onoraria, giudici di pace in protesta a Roma

22 febbraio 2018, 10:54
872
Condividi
NAPOLI – I Giudici di Pace ed i Magistrati Onorari, dopo gli scioperi e le manifestazioni degli ultimi mesi, saranno in piazza Cavour a Roma, davanti alla sede dell’Associazione nazionale magistrati, giovedì 22 febbraio alle ore 14.30. La categoria, che esercita il primo grado di giurisdizione, denuncia le storture della legge di riforma della magistratura onoraria che lede i diritti costituzionali non solo dei Giudici di Pace e dei Magistrati onorari, ma dell’Avvocatura e dei cittadini tutti. Si tratta di una protesta compatta da parte delle sigle della magistratura precaria contro il Governo, che ha approvato, con il parere positivo dell’Associazione Nazionale Magistrati, la riforma della magistratura onoraria: la legge, a detta degli aderenti alla manifestazione, renderà il sistema più ingiusto eliminando il giudice di prossimità, sostituendolo con dei precari da utilizzare occasionalmente a cui sarà devoluto il 70% del lavoro dei giudici professionali e privandolo, però, delle tutele minime, maternità, malattia, previdenza, che la Costituzione garantisce a tutti i lavoratori.L’appello dei Giudici di pace e dei Magistrati onorari è rivolto al Presidente della Repubblica, al Ministro Orlando, al CSM ed ai politici che abbiano a cuore l’efficienza della giustizia e i diritti dei cittadini, affinché intervengano immediatamente, garantendo lo svolgimento del loro ruolo secondo i principi di autonomia e indipendenza.
(di Elisa Manacorda )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO