Ripensare i borghi dell’Alta Irpinia, il Master parte da Quaglietta

14 settembre 2018, 15:27
352
Condividi

Studiare e ripensare i borghi dell’Alta Irpinia. La facoltà di Architettura di Napoli sceglie l’entroterra avellinese per i suoi studenti del master di secondo livello ARINT. Una settimana di studio, laboratori, conferenze, seminari e lezioni che terminerà con progetti per i comuni di Lioni, Conza della Campania, Quaglietta.

QUI L’INTERVISTA AL PRESIDENTE DELL’ORDINE DEGLI ARCHITETTI IRPINI ERMINIO PETECCA

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO