Screening Ariano, Limone: ''5% positivo ai test. Ora il tampone''

23 maggio 2020, 11:43
9161
Condividi

Il 5 per cento degli arianesi è risultato positivo al test sierologico di massa eseguito nei giorni scorsi su tutto il territorio del Tricolle. Parliamo di 673 persone su 13.444 prelievi. Ad annunciarlo il dottor Antonio Limone, direttore dell'Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno di Portici, nel corso di una conferenza stampa (stranamente senza domande) che si è tenuta a Napoli, in Regione, alla presenza anche del Governatore Vincenzo De Luca. Si tratta di persone non necessariamente positive al Covid, ma che sono entrate in contatto con il virus. La loro eventuale positività al Covid dovrà ora essere confermata o meno dal tampone.

Limone ha inoltre sottolineato la straordinaria valenza scientifica dell'operazione che è stata messa in campo ad Ariano: ''I risultati saranno a disposizione di tutti'', ha detto. Poi ha ringraziato quanti si sono impegnati per portare a termine lo screening di massa.

E ha aggiunto: “Ad Ariano abbiamo avuto la capacità di intervenire con intelligenza, con una macchina organizzativa importante formata da Asl, Protezione Civile, Comune''. 

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO