Secondo paziente estubato al Moscati, è un 50enne di Ariano

29 marzo 2020, 22:53
2734
Condividi
Secondo paziente Covid estubato al Moscati di Avellino. E' un 50enne di Ariano Irpino, ricoverato presso la città ospedaliera dal 10 marzo scorso. Dalla rianimazione l'uomo è stato trasferito presso altro reparto. Nelle ultime ore i medici avevano notato un significativo miglioramento. Solo ieri un altro paziente del Moscati, sempre di Ariano, un 61enne, era stato estubato e aveva lasciato la terapia intensiva.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO