Sos Caporalato, anche in Irpinia. Cisl: una cabina di regia

10 luglio 2018, 13:33
509
Condividi
La legge c'è, e viene anche giudicata positivamente. Funziona però solo a metà, bene nella sua parte repressiva, male nella prevenzione del fenomeno. La Fai Cisl ha così deciso di lanciare la campagna ''Sos Caporalato'': per dare la possibilità di denunciare eventuali abusi, anche in forma anonima, è stato istituito il numero verde 800199100.Il fenomeno del caporalato riguarda prevalentemente gli immigrati occupati nel comparto agricolo, ma coinvolge anche le donne e gli occupati nell'edilizia.Tra gli effetti collaterali, il lavoro nero e, dunque, l'evasione.Il segretario della Cisl Melchionna lancia l'idea di una cabina di regia in prefettura per monitorare il fenomeno e prevenirne gli abusi.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO