Stir, ambientalisti preoccupati. Boccalone: ''Certa gente nasce per essere solo preoccupata''

13 dicembre 2018, 14:26
265
Condividi
Cinquanta nuovi alberi messi a dimora all'interno dello Stir di Avellino. Un adempimento che diventa un'occasione di condivisione e di educazione ambientale. L'intervento di piantumazione nell'impianto di Pianodardine, il primo della Campania completamente svuotato dalle ecoballe.
La società di via Cannaviello  ha  coinvolto il mondo della scuola, per un momento di sensibilizzazione che ha visto protagonisti i piccoli alunni delle scuole primarie di Atripalda.
L'amministratore unico Nicola Boccalone polemizza con gli ambientalisti, preoccupati per i miasmi e l'inquinamento.
Il presidente della Provincia Biancardi si dice  soddisfatto del sistema di raccolta e della percentuale di differenziata raggiunta: ''L'impianto è un modello e va difeso''.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO