Una piattaforma digitale per l'Irpinia: il progetto del Cnr. Workshop con gli operatori del settore

13 febbraio 2020, 13:06
256
Condividi
Le nuove tecnologie, la rete, al servizio delle comunità per la valorizzazione e lo sviluppo dei territori. L'idea porta la firma del Cnr Iriss, in collaborazione con Facility Live, ed è stata illustrata agli operatori del settore ad Avellino, nel corso di un workshop presso la chiesa dell'Annunziata. Parliamo di una vera e propria piattaforma digitale già in via di sperimentazione in Basilicata. Non un semplice sito, come ce ne sono tanti, bensì una sorta di motore di ricerca all'interno del quale far confluire tutto ciò che il territorio offre, in termini di patrimonio culturale, paesaggistico, archeologico ed enogastronomico; ma anche di servizi, di ogni tipo, a disposizione di cittadini o  visitatori. Affinché l'idea funzioni però è fondamentale la condivisione di chi sul territorio opera e di chi vive le comunità. Non a caso all'incontro erano presenti diversi attori come la Camera di Commercio, Coldiretti, Federalbergi, il Consorzio di Tutela dei Vini, Slow Food, Touring Club e l'Associazione dei Produttori Olivicoli.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO