Ariano, la rabbia dei commercianti: ''Così rischiamo la chiusura''

25 maggio 2020, 13:51
1287
Condividi
I commercianti del Tricolle scendono in piazza. Il covid li ha messi in ginocchio, chiedono aiuto per far ripartire l’economia. Non solo i fondi per le zone rosse ma anche la zona franca urbana. Oltre 200 gli esercenti che hanno consegnato le chiavi delle loro attività al commissario prefettizio. “Se non ci aiutano chiuderemo” il grido d’aiuto.
(di Vincenzina Ricciardi )

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO