Ariano, viabilità in tilt sulla SS90. Il Comune sollecita la ditta

04 settembre 2019, 13:37
564
Condividi
“Stiamo sollecitando la ditta che dovrà occuparsi dei lavori ogni giorno” – ci dice l’assessore arianese alla viabilità Vito De Luca rispetto al blocco del semaforo lungo la SS90 – all’incrocio della Maddalena. La situazione non si è sbloccata: è una settimana che la canalizzazione è autogestita dagli automobilisti. Tocca avere la massima attenzione nell’immettersi sula statale 90. Stessa attenzione si dovrà prestare lungo corso Vittorio Emanuele dove dalla metà di agosto delle transenne mettono in guardia che l’asfalto è dissestato. In realtà c’è stato un cedimento che ha fatto scattare indagini geologiche: “Non possiamo intervenire con dei semplici rattoppi – fa sapere Vito De Luca – la questione è più complessa. Ci sono delle cavità, naturali o meno, che comporteranno degli interventi nel sottosuolo”. Ebbene altro percorso accidentato almeno fino a quando non saranno reperiti i fondi necessari per avviare il cantiere. Entro il 15 ottobre sarà presentato il piano triennale delle opere pubbliche e in questa occasione De Luca illustrerà il tanto atteso progetto per migliorare la viabilità in via Cardito: assessore e ufficio tecnico stanno lavorando sull’individuazione di almeno due percorsi che incanaleranno il traffico per chi deve raggiungere il Piano di Zona. Una direttrice potrebbe essere contrada San Tommaso, l’altra via Torana. Ma nello studio potrebbe essere contemplato anche il potenziamento delle corse Amu e la differenziazione degli orari d’ufficio. Resta sempre in piedi la volontà di realizzare tre rotonde per disciplinare le immissioni.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO