Avellino, la Sinistra si riorganizza: prima le idee, poi i nomi

03 dicembre 2018, 15:09
176
Condividi
E' il turno della sinistra di Si Può. Dopo Popolari, Cirpiano e Cinquestelle, tocca all'ex consigliere comunale tirare le somme dell'esperienza appena conclusa. Inevitabile la sfiducia verso chi, Ciampi, predicando il cambiamento, ha negato ogni confronto con attacchi scomposti e praticato la continuità. Ma ora si guarda al futuro. Arace chiude per il momento a Pizza e Partito Democratico e annuncia una iniziativa con le forze democratiche della città città. Prematuro parlare di una sua ricandidatura a sindaco di Avellino, prima vengono le idee e il programma, poi i nomi.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO