Avellino, Zingaretti stoppa tutti: ''Centrosinistra unito al voto''. Via Tagliamento: ''Tocca a Cipriano allargare la coalizione''

19 aprile 2019, 20:19
584
Condividi

La nota del segretario nazionale Pd Zingaretti: «Ad Avellino il 26 maggio si vota per il rinnovo del Consiglio Comunale. Purtroppo per ragioni che a mio avviso si possono ancora superare, il centro sinistra rischia di presentarsi diviso alla competizione elettorale. Io credo che bisogna fare di tutto per unire le forze e rendere possibile una vittoria che è alla nostra portata».  «In queste ore il segretario regionale del PD, su mio invito, metterà in campo ogni iniziativa, coinvolgendo il partito locale e le forze che si riconoscono nei valori del centro sinistra, per giungere ad una ricomposizione unitaria e alla costruzione di una coalizione larga e coesa». 

«Doverosamente accolgo l’appello del segretario nazionale del Partito Democratico. - afferma Leo Annunziata all’Ansa- Certo della volontà delle forze del centrosinistra avellinese di trovare la sintesi tra le legittime posizioni politiche, invito tutte le forze del centrosinistra ad un incontro di lavoro nel pomeriggio di domani 20 Aprile presso la sede del Pd di Avellino a Via Tagliamento».

La nota della Segreteria Provinciale del Partito Democratico.

Prendiamo atto dell’invito del segretario nazionale, giunto attraverso una nota stampa, che sprona il Partito a continuare il confronto per allargare la coalizione del centrosinistra per le prossime amministrative di Avellino.

Il percorso messo in campo dalla segreteria in questi mesi rispecchia proprio lo sforzo che ad Avellino è stato fatto proprio per unire le forze migliori della città in una coalizione larga e inclusiva.

In queste settimane siamo stati in contatto continuo con i dirigenti nazionali che sono stati sempre informati di tutti i passaggi fatti dalla segreteria.

Proprio per questo la sede di via Tagliamento resterà aperta ad ogni incontro e ad ogni volontà di costruire e non di distruggere. Ben venga ogni appello e ogni sforzo per allargare la coalizione ma questo non può disconoscere il percorso fin qui già fatto che ha condotto una coalizione larga ad individuare Luca Cipriano come candidato a Sindaco. A lui sta il compito di definire la coalizione e di allargare il campo. Il Pd, nazionale, regionale e locale deve svolgere un ruolo di facilitatore del processo per costruire la vittoria di primavera.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO