Consiglio ko, Gambacorta: ''Stupefatti, sospensione andava concessa. Avremmo trovato una sintesi''

08 luglio 2019, 21:53
1192
Condividi
Salta ad Ariano il primo consiglio comunale dell'era Franza. Lo scontro si è consumato quando si è trattato di votare per il presidente dell'assise. Tre i candidati in corsa, tutti eletti nelle liste di Gambacorta: Daniele Tiso, Pasquale Puorro, Giovanniantonio Puopolo. Dopo le prime due votazioni senza esito, da diversi consiglieri (anche di centrosinistra) era venuta la richiesta di sospensione dei lavori per trovare un'intesa su un presidente condiviso. Il presidente dell'assemblea, Luca Orsogna (designato in quanto consigliere più giovane), basandosi sul regolamento e non sulla prassi, non ha ritenuto di dover concedere alcuna pausa, gli eletti nelle liste di Centrodestra hanno così abbandonato l'aula facendo cadere il numero legale. La seduta si è sciolta.
Poco prima il sindaco si era presentato in aula con i nuovi assessori: Valentina Pietrolà, Massimiliano Grasso, Francesca D'Antuono, Laura Cervinaro, Vito De Luca.
Franza ha anche tenuto il consueto giuramento.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO