Dirigenze scolastiche, ad Ariano solo una novità. Capasso all'Aeclanum

scuola
17 luglio 2019, 12:40
1799
Condividi
Scuole irpine, cambio al vertice. Tra pensionamenti e mobilitazioni molti dirigenti scolastici dal primo settembre cambieranno la loro sede. Restano sul Tricolle, Petrosino, Bosco e Manganiello. Catia Capasso arriva all’Aeclanum dove Centrella è andato in quiescenza.
Giro di valzer per i Presidi Irpini. Tra chi è andato in pensione e chi ha cambiato scuola, sono tanti i movimenti ai vertici per gli istituti d’Avellino e provincia. Sul Tricolle una sola la novità: lascia la guida del Ruggiero II per pensionamento raggiunto grazie a quota100, Francesco Caloia. Al suo posto arriva da Cisterna di Latina, dopo aver vinto un ricorso, la dirigente di origini campane, Teresa De Vito.  Al liceo “Parzanese” del Tricolle, viene riconfermata Alfonsina Manganiello che però perde la reggenza sull’istituto comprensivo “Guarini” di Mirabella Eclano dove dal “Fermi” di Vallata arriva Alessandra D’Agostino.Hanno rinunciato alla mobilità per dare continuità ai propri incarichi il dirigente scolastico Massimiliano Bosco che resta alla guida dell’istituto comprensivo “Mancini” di Ariano Irpino e per reggenza di quello di Montecalvo, e Pietro Petrosino che resta al “De Gruttola” di Ariano Irpino e Vallesaccarda.Catia Capasso lascia invece l’istituto di Grottaminarda per trasferirsi a Mirabella Eclano. Dal primo settembre sarà la nuova dirigente scolastica dell’Aeclanum che comprende anche il Liceo Musicale e l’Istituto Tecnico Commerciale di Gesualdo. Per gli istituti grottesi ancora non si conosce il nome del nuovo dirigente scolastico, probabilmente verrà nominato un reggente.Cambio al vertice anche dei due più prestigiosi istituti scolastici del capoluogo. A seguito della mobilità regionale, sia il Liceo Scientifico “Mancini” che il Liceo Classico “Colletta” di Avellino saranno guidati da due nuovi dirigenti scolastici.L’attuale dirigente del Colletta, Paola Gianfelice, passerà proprio al Mancini. A prendere il posto della Gianfelice alla guida del Liceo Classico avellinese, ci sarà Annamaria Labruna, dirigente proveniente dall’istituto comprensivo Perna-Dante.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO