Fontanarosa, Pescatore è già sindaco. Lo Priore: ''Ero pronto, poi...''

13 maggio 2017, 13:45
4806
Condividi

"Io ero pronto: avevo creato un gruppo di dodici persone, tutte giovani e alla prima esperienza politica ma che di certo sarebbero state bersagliate perchè non hanno niente a che fare con le logiche del passato. Sarebbero stati trascinati in una battaglia troppo ostile", dopo la presentazione delle liste al comune di Fontanarosa, parla Nicola Lo Priore (foto), fino a poche ore fa candidato a sindaco della squadra che avrebbe dovuto sfidare quella capeggiata da Giuseppe Pescatore. Ieri sera l'ultima riunione, ma l'accordo non è stato raggiunto. Non essendoci i presupposti, Lo Priore ha preferito non scendere in campo, ma "rimorsi - dice - non ne abbiamo". Lo Priore, dipendente Enel, da tempo stava lavorando alla formazione di una squadra competitiva che potesse essere in grado di guidare il paese. Diversi e forse troppi i gruppi che si erano formati contro il fronte dell'uscente, dimissionario, Petroccione, nessuno dei quali è riuscito a formare una coalizione, nè a collaborare con la squadra creata da Lo Priore. "Credo - dice ancora Lo Priore - che a questo punto con la mia rinucia ho reso un servizio al paese: tutta la vecchia classe politica dovrebbe rimanere fuori dai giochi".

Dunque, strada spianata per Pescatore, in campo con la lista ''La Primavera''; presentata anche un'altra lista, ''La Civetta'', guidata da Antonietta Colucciello. Già dalla denominazione, però, si intuisce che si tratta di una compagine utile solo ad aggirare l'ostacolo del quorum.

-FONTANAROSA-

GIUSEPPE PESCATORE (La Primavera)  

Romolo Pasquariello, Giuseppe Caturano, Rosa Capobianco, Ciriaco Cerundolo, Pasquale Iannuzzo, Alfonso Cerundolo, Giuseppe Cogliano, Erminia Cerundolo, Giuseppe Fucci, Marino Pascucci, Giuseppe Gambino, Cerullo Enrico

ANTONIETTA COLUCCIELLO (La Civetta)

Filomena Cogliano, Antonio Di Fronzo, Marcello Giusto, Salvatore D'Ambrosio, Francesco Bianco, Francesco Iannuzzo, Nicola Ruzza, Martina Inglese, Lucilla Renna

(di Nancy D'Alessandro )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO