Furti, assemblea a Gesualdo con i sindaci dei comuni limitrofi

03 dicembre 2018, 18:00
330
Condividi
''L’assemblea popolare per il controllo del vicinato, che si è svolta oggi pomeriggio, è stata proficua e partecipata e ha fornito importanti elementi di riflessione''. Lo scrive su Facebook il sindaco di Gesualdo Edgardo Pesiri. ''Alla presenza dei sindaci di Sturno, Frigento, Paternopoli, del vicesindaco di Fontanarosa e dell'assessore di Villamaina, sono state illustrate le indicazioni fornite dal Prefetto in occasione dell’incontro tenutosi il 28 novembre scorso. Verranno poste in essere azioni di prevenzione al fine di tutelare la sicurezza dei cittadini attraverso il rafforzamento della presenza delle forze dell'ordine sul territorio, l’introduzione di un impianto di videosorveglianza e l’attivazione del protocollo denominato “accordo di vicinato" per cui provvederemo a fornirvi, quanto prima, tutte le informazioni necessarie. All’illustrazione dettagliata del progetto da parte del consigliere comunale Americo D'Onofrio ha fatto seguito la manifestazione di vicinanza degli amministratori dei comuni limitrofi che hanno auspicato la creazione di una rete comune al fine di scongiurare ulteriori furti. Insieme si può''.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO