Gambacorta, Franza e Iuorio: per ora è sfida a tre. Incognita Lega-FdI

11 aprile 2019, 14:05
914
Condividi
Gambacorta, Franza e Iuorio sono i tre candidati per la guida della città di Ariano. Manca ancora di sapere la destra cosa farà.
Dati certi: è stata certificata la lista del Movimento 5 Stelle. A breve la conferenza stampa per presentare la squadra. Mentre, venerdì toccherà al centro sinistra, che va compatto verso le elezioni, presentare il suo candidato a sindaco: Enrico Franza.
“Dopo De Mita, tocca a Gambacorta andare in pensione. Oggi inizia la sfida agli ultimi dinosauri della politica in via d’estinzione”. E’ quanto scrive sui social il deputato pentastellato Generoso Maraia informando l’elettorato arianese che la lista presentata sulla Piattaforma Rousseau ha ottenuto la certificazione. Il loro Progetto Ariano è partito e i cinque stelle hanno affidato all’avvocato Mario Iuorio il ruolo di capitano di questa campagna elettorale. Il dilemma è su una seconda o terza lista, anche gli apparentamenti con le civiche devono ottenere il via libera dal Movimento, il vicepremier Di Maio a febbraio ha aperto uno spiraglio sulla questione immaginando un dialogo con “vere liste civiche” senza fare “ammucchiate”. Insomma, le regole potrebbero cambiare e sbloccare di conseguenza anche la situazione arianese. Dunque, oltre alla ricadidatura del sindaco uscente Gambacorta, c’è ora la certezza sul candidato cinque stelle Iuorio. Per il centrosinistra Psi, Pd, e Mdp ufficializzeranno alla stampa la candidatura di Enrico Franza, anche lui avvocato, trentenne, che guiderà la compagine dei tre partiti di sinistra i quali pare abbiano trovato la giusta sintesi. Per venerdì pomeriggio, alle 18,30, i consiglieri comunali uscenti, Caso, Grasso, Ciasullo, Riccio, La Vita hanno convocato una conferenza stampa. Listone unico o due liste con il simbolo e una civica? Ancora non sarebbe stato sciolto questo nodo.
In alto mare, ma pronti a raggiungere la riva nel giro di ventiquattro ore, le forze di centrodestra che sarebbero alle prese con la decisione sulla leadership: Cusano, Li Pizzi, Graziano? Qualche ben informato assicura che si sta ancora discutendo sull’apparentamento con Gambacorta e i zecchiniani.
(di Valentina Bruno )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO