Il sindaco di Montecalvo chiarisce: ''Frainteso, non volevo offendere gli arianesi. Solidarietà e vicinanza''

29 maggio 2020, 17:10
3602
Condividi
"Il popolo arianese è mio amico ed ha tutta la solidarietà per il momento difficile che sta attraversando, non volevo offenderlo, le mie parole sono state fraintese". Così il primo cittadino di Montecalvo, Mirko Iorillo in un video messaggio dove chiarisce e chiede scusa.






(di Marika Remondelli )

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO