Scoppia il caso scrutatori: bagarre in commissione. Salta tutto

21 maggio 2018, 19:50
197
Condividi
Nulla di fatto, la nomina degli scrutatori salta e la palla passsa alla prefettura. Clima infuocato alla riunione della commissione elettorale tra chi era favorevole alla nomina diretta, il consigliere Poppa,  e chi al sorteggio, il sindaco Foti e gli altri membri Negrone e Spiezia.La polemica è nata perchè tutti i membri, a parte il sidnaco Foti, sono candidati, e con la nomina diretta di un lungo elenco di scutatori si sarebbe potuto influenzare il voto.Irremovibile Foti, che ricorda come per il sorteggio si sia pronunciato in passato anche il consiglio comunale. Irremovibile anche Poppa, fermo sulla nomina diretta. Alla fine, visto che la mancata unanimità della commissione avrebbe imposto la nomina diretta, Foti, Negrone e Spiezia hanno abbandonato il tavolo. Ora sarà la prefettura a decidere come procedere.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO