Fucili detenuti illegalmente: scatta la denuncia

carabinieri arrest
14 settembre 2018, 13:44
284
Condividi
I Carabinieri della Compagnia di Avellino, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria una persona ritenuta responsabile di detenzione illegale di armi. In particolare, i militari della Stazione di Mercogliano, nel procedere ai predetti controlli, constatavano la detenzione di due fucili senza le necessarie autorizzazioni di polizia. All’esito degli accertamenti, le armi sono state sottoposte a sequestro e nei confronti del soggetto è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO