Inferno a Pianodardine. ICS in fiamme, nube nera sulla città

13 settembre 2019, 13:54
1414
Condividi
Una nube di fumo nera, fiamme altissime e continue esplosioni. È questo lo scenario che si sta vivendo a Pianodadine dove si è sviluppato un vasto incendio nella zona industriale. Ancora da accertare le cause e le aree coinvolte: le fiamme pare siano partite dalla ICS - Industrie Composizione Stampati, fabbrica che si occupa di produrre batterie ed adiacente allo stabilimento della Denso e ad Irpinia Calcestruzzi.Uomini e mezzi a sirene spiegate si recano sul posto: attualmente la Polizia Municipale e la Polizia di Stato sono impegnate a mettere in sicurezza l’area e a deviare il traffico. Non ci sono notizie di feriti o intossicati. Intanto il prefetto di Avellino, Maria Tirone, ha convocato il Centro di coordinamento soccorsi-stato di emergenza. Sono state evacuate a titolo precauzionale le aziende vicine e particolari misure di sicurezza sono state messe in atto per impedire che le fiamme si possano propagare ad una stazione di servizio carburanti che si trova a poche decine di metri dall'Ics.
Sul posto ci sono anche i tecnici dell'Arpac per valutare le sostanze tossiche rilasciate nell'aria e nell'ambiente circostante.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO