Montefusco, spende 3 mila euro con carta di credito clonata. Fermato dai Carabinieri

carabinieri mirabella
08 febbraio 2014, 15:46
709
Condividi
A Gesualdo, i carabinieri del locale Comando Stazione, durante l’esecuzione di specifici controlli, hanno deferito in stato di libertà una persona del posto, per aver omesso di denunciare il trasferimento delle armi detenute: sono state sottoposte a sequestro una pistola Beretta e numerose munizioni;
- i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mirabella Eclano, durante l’esecuzione di specifici controlli alla circolazione stradale:
a Prata di Principato Ultra, hanno deferito in stato di libertà un soggetto del luogo poiché circolava senza la patente di guida in quanto mai conseguita: il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo perchè senza copertura assicurativa;
a Montemiletto,  hanno deferito in stato di libertà un ragazzo che circolava a bordo di motociclo senza la patente di guida perchè mai conseguita: il mezzo, senza assicurazione, è stato sottoposto a sequestro amministrativo
- ad Altavilla Irpina, i carabinieri della locale Stazione, durante l’esecuzione di specifici controlli,  hanno deferito in stato di libertà un pregiudicato del posto, per violazione degli obblighi inerenti la detenzione domiciliare cui era sottoposto: il detenuto è stato sorpreso all’interno della propria abitazione con altra persona estranea al nucleo familiare in violazione del divieto imposto dal Tribunale di Avellino di frequentare persone diverse da quelle che con lui coabitano;
- a Montefusco, militari del locale Comando Stazione, a seguito di accurate e mirate indagini, hanno deferito in stato di libertà una persona della provincia di Cuneo che, mediante clonazione di carta di credito, aveva provveduto a fare acquisti per l’importo di circa 3.000,00 euro in danno di un ignaro cittadino del comune irpino.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO