Pistola e cartucce nel borsello, arrestato

20 marzo 2017, 12:12
738
Condividi
I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno tratto in arresto un uomo del Mandamento Baianese, ritenuto responsabile di detenzione illegale di arma clandestina e munizioni nonché ricettazione.I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, a seguito di attività info-investigativa, decidevano di effettuare un controllo presso l’abitazione del predetto, già noto alle forze dell’ordine: all’esito della perquisizione, all’interno di un borsello -unitamente al cellulare ed al portafoglio- veniva rinvenuta una pistola semiautomatica con matricola abrasa ed otto cartucce inserite nel caricatore, pronta all’uso.L’uomo, inchiodato alle proprie responsabilità da tutte le evidenze raccolte, veniva quindi dichiarato in stato di arresto e, dopo le formalità di rito espletate in Caserma,  associato presso la sua abitazione in attesa di comparire dinnanzi al Tribunale per essere giudicato con la formula del rito direttissimo disposto dalla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo. L’arma e le munizioni, sono state sottoposte a sequestro. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Baiano, finalizzate a stabilire anche la provenienza di quell’arma clandestina ed il possibile utilizzo fatto in azioni criminali o in programma.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO