Torna da Codogno a Montefusco, tutta la famiglia in quarantena

23 febbraio 2020, 00:20
2033
Condividi

Quarantena per una famiglia irpina residente a Montefusco. Uno dei componenti, ventenne, è rientrato da Codogno, focolaio dell’emergenza Coronavirus, sottraendosi alle disposizioni delle autorità. Il sindaco di Montefusco, Gaetano Zaccaria, ha immediatamente allertato Prefettura e Asl, invitando il nucleo familiare a non lasciare la propria abitazione per 14 giorni.

In merito alle notizie apparse su qualche organo di informazione, l’Air, che in queste ore è in costante aggiornamento con la Prefettura di Avellino e l’Asl, comunica che non troverebbe fondamento la notizia secondo la quale il ragazzo di Montefusco di rientro da Codogno abbia viaggiato a bordo di mezzi dell’Air.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO