Steve McCurry ''Senza Confini'', successo per la mostra al Pan

22 febbraio 2017, 00:29
252
Condividi
NAPOLI – Poco più di tre mesi e oltre 35 mila presenze: il successo della mostra “Senza confini” del fotografo americano Steve McCurry si riassume tutto in questi due numeri. Tanti visitatori in fila, soprattutto nei fine settimana da ottobre alla scorsa domenica, per ammirare i lavori più famosi così come quelli più recenti del maestro statunitense, esposti al Pan | Palazzo delle Arti di Napoli. McCurry nei suoi scatti ha raccontato, dalla fine degli anni Settanta ad oggi, i conflitti sparsi per i quattro angoli del globo, la povertà, la sofferenza delle popolazioni in conseguenza di calamità naturali: dall'Afghanistan all'India, dal Medio Oriente al Sudest asiatico, dall'Africa a Cuba, dagli Stati Uniti all'Italia, non c’è regione che non sia stata documentata dalla sua macchina fotografica.La mostra è stata promossa dal Comune di Napoli-Assessorato alla Cultura e al Turismo e dal Pan ed è stata organizzata da Civita Mostre in collaborazione con SudEst57. Il pubblico ha espresso gradimento per la scelta di mettere a disposizione dei visitatori, compresa nel prezzo del biglietto, una audioguida in cui McCurry racconta i suoi scatti in prima persona, con appassionanti testimonianze: una scelta che permette di comprendere cosa c’è dietro uno scatto, cosa ha spinto il fotografo a soffermarsi su un elemento o una situazione specifici. Unica pecca che disturba l’osservatore è stata la disposizione delle luci che in alcuni casi impedivano o disturbavano l’osservazione delle fotografie esposte.
(di Elisa Manacorda )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO