''Totò Genio'', mostra monumentale sul principe della risata

13 aprile 2017, 19:39
526
Condividi

NAPOLI – In occasione del cinquantenario della scomparsa di Totò la città di Napoli ospita la mostra monumentale Totò Genio, voluta dall’Associazione Antonio de Curtis, promossa e co organizzata dal Comune di Napoli in collaborazione con le maggiori istituzioni culturali del paese, l’Istituto Luce, il Polo Museale della Campania – Palazzo Reale, la RAI, la Siae - Società italiana degli Autori ed Editori, con il contributo di Rai Teche e dell’Archivio Centrale dello Stato. Curata da Alessandro Nicosia, che ha coordinato anche la direzione generale del progetto, insieme a Vincenzo Mollica, la mostra è prodotta da C.O.R, Creare Organizzare Realizzare. Tre i luoghi prescelti per mettere insieme i tanti tasselli di un grande mosaico che rappresenta l’arte di Totò: il Museo Civico di Castel Nuovo (Maschio Angioino), Palazzo Reale e il Convento di San Domenico Maggiore all’interno dei quali si potranno scoprire centinaia di documenti tra fotografie, filmati, costumi di scena, locandine di film, interviste, disegni, riviste e giornali d’epoca, spezzoni cinematografici e televisivi, manoscritti personali, lettere, cimeli e materiale inedito.

ORARI: Cappella Palatina del Museo Civico di Castel Nuovo Orario: dal lunedì al sabato 9-19 (chiuso la domenica); Convento di San Domenico Maggiore: dal martedì al giovedì 10-13; dal venerdì alla domenica 10-18 (chiuso il lunedì); Sala Dorica di Palazzo Reale 9.30-19 (chiuso il mercoledì).

COSTO DEL BIGLIETTO: singola mostra € 6, under 26 € 4; biglietto integrato per le tre mostre: intero € 12, ridotto under 26 € 9.

(di Elisa Manacorda )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO