''Abbandonati e dimenticati'', il grido di dolore degli ex dipendenti Novolegno

04 gennaio 2021, 16:35
368
Condividi

Cancelli chiusi da mesi e operai senza lavoro. E' la triste storia della Novolegno di Arcella, zona industriale di Pianodardine. Alla mobilitazione iniziale, sostenuta da politici, sindacalisti, vari livelli istituzionali, è seguito il silenzio. Un silenzio assordante per gli ex dipendenti che questa mattina si sono riuniti davanti allo stabilimento di proprietà del gruppo Fantoni per chiedere che si riaccendano i riflettori sulla vertenza.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO