FCA e IIA, Fiom in pressing: ''Valle Ufita va sostenuta''

19 ottobre 2017, 14:40
503
Condividi
Prima l'Fca di Pratola Serra, poi Industria Italiana Autobus di Flumeri.Il resonsabile nazionale automotive della Fiom, Michele De Palma, in Irpinia per incontrare gli operai dei due grandi stabilimenti.Alle tute blu dell'ex Fma è stato consegnato un questionario per fare luce sulle condizioni di lavoro all'interno della fabbrica.A Pratola Serra, tra contratti di solidarietà e riduzione dei volumi produttivi, il futuro resta un rebus.
Per quanto riguarda Flumeri, invece, Der Palma è netto: il governo deve assumersi le sue responsabilità e mettere in campo iniziative concrete che consentano il definitivo rilancio dello stabilimento.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO