Novolegno, appello a Di Maio: pronti ad andare sotto casa di Fantoni

01 marzo 2019, 20:15
384
Condividi
A Montefredane il consiglio comunale straordinario sulla chiusura della Novolegno, fabbrica di Arcella che ha annunciato lo stop alla produzione. Presenti lavoratori, sindaci, sindacati, rappresentanti delle istituzioni. Al Ministero per lo Sviluppo Economico l'invito a convocare subito il tavolo per mettere almeno al sicuro gli ammortizzatori sociali. Alla proprietà, il gruppo Fantoni, l'invito a ripensarci e a restare in Irpinia. Sindacati pronti a manifestare ad Osoppo, in Friuli, dove si trova la sede centrale del gruppo. 117 i posti di lavoro a rischio.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO