Sindacati irpini bocciano la manovra. Allarme Alto Calore

30 novembre 2018, 15:06
478
Condividi
Sindacati confederali uniti per analizzare la legge di bilancio in via di definizione da parte del governo. Il giudizio di Cgil, Cisl e Uil è critico.  Si chiedono più interventi per favorire la crescita, l'occupazione, lo sviluppo del Mezzogiorno. Il sindacato ha messo a punto una propria piattaforma che sottoporrà al governo.
Intanto, tra il sindacato irpino, c'è preoccupazione per il futuro di Alto Calore. Senza la ricapitalizzazione da parte dei sindaci, la società rischia al fallimento. Ai primi cittadini l'appello del segretario della Cisl Irpinia-Sannio Mario Melchionna.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO