Ariano in Movimento: Maraia il miglior portavoce delle istanze del territorio

18 febbraio 2018, 20:38
700
Condividi
Da Ariano in Movimento riceviamo e pubblichiamo:
''Generoso Maraia del Movimento 5 stelle è l’unico candidato autorevole del nostro territorio che abbia dimostrato un interesse autentico per la difesa dell’ambiente, della salute e del lavoro, alimentando e partecipando a diverse vertenze.
È per questo motivo che noi di Ariano in Movimento lo stiamo sostenendo con tutte le nostre forze e con tutti i nostri mezzi.
In questi ultimi giorni abbiamo avuto la fortuna di accompagnarlo in molti comuni del collegio in cui è candidato: dalla Valle Ufita all’Alta Irpinia, dal Sannio ai comuni del Salernitano.
Ovunque andassimo abbiamo respirato il calore della gente, l’entusiasmo e l’affetto sincero. Tantissima è stata la partecipazione, quella costruttiva, disinteressata.
Centrale è per le persone il tema del lavoro, l’abolizione della Fornero, il miglioramento della condizione delle strade di collegamento, specie quelle interne, il sostegno all’agricoltura, la tutela del paesaggio ed il potenziamento degli ospedali: sono questi i problemi reali delle persone che Generoso Maraia porterà in parlamento e che già da semplice cittadino prova a risolvere con l’impegno suo e del gruppo di attivisti.
C’è un dato importante, inedito. In Irpinia c’è una nuova voglia di protagonismo da parte delle persone. C’è voglia di riprendere la parola, di contribuire fattivamente al cambiamento.
Maraia si propone come portavoce delle istanze del suo territorio, della sua gente. Si offre di mettere a disposizione di tutti le sue competenze affinché nessuno rimanga indietro. Una nuova idea dell’impegno politico: un’idea che è risorsa e ricchezza per tutti noi.
Crediamo sinceramente che Generoso Maraia possa diventare deputato e possa rappresentare gli interessi della collettività al meglio.
Non disperdete il vostro voto dando la preferenza al PD di De Mita o a Forza Italia della Grasso, moglie e controfigura del ben più noto Gino Cusano. Sono due candidati senza reale autonomia di pensiero, che non hanno nulla da garantire se non l’abbandono e la desolazione che ben conosciamo.
Il confronto elettorale è aperto ed è richiesto l’impegno di ognuno!
Sosteniamo con convinzione Generoso Maraia!''.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO