Comitato sindaci Asl: dentro Monteforte, fuori Avellino

19 gennaio 2019, 13:31
538
Condividi
Da tempo si attendeva il rinnovo del comitato dei sindaci Asl. Dopo una serie di sedute rinviate o andate deserte, si è trovata finalmente l'intesa. Nell'organismo entrano i primi cittadini dei comuni di Solofra, Sant'Angelo dei Lombardi, Ariano, Bisaccia e, a sorpresa, Monteforte. Ed è questa la novità: Monteforte al posto di Avellino, comune attualmente commissariato. La novità è frutto di una intesa politica tra il Pd e Popolari, sponsorizzata in particolare dal sindaco di Solofra Michele Vignola e passata a larga maggioranza. Bocciate invece le soluzioni avanzate dal sindaco di Grottaminarda Cobino, che chiedeva il mantenimento dello status quo, e quella di Ferruccio Capone, sindaco di Montella, che chiedeva l'ingresso del suo comune nel comitato. L'intesa tra Pd e Popolari dovrebbe portare alla presidenza di Vignola ma è anche un segnale politico in vista delle amministrative della prossima primavera. 

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO