Debutta ''Rete Civica''. Foti: ''Tra Festa e Cipriano? Nessuno dei due''

15 dicembre 2018, 14:56
280
Condividi
Debutto in Irpinia per Rete Civica per l'Italia, nuovo soggetto politico voluto dall'ex deputato e assessore Arturo Iannaccone insieme al vicesindaco di Foti Maria Elena Iaverone e ad un altro assessore della vecchia giunta, Ugo Tommasone. Dibattito al De La Ville su sviluppo e occupazione. Ma la curiosità è tutta per vedere chi ha aderito al progetto. Tra i relatori Gerardo Capozza, consigliere della presidenza del consiglio dei ministri. In sala molti sindaci e amministratori.A spiegare il senso dell'iniziativa sono Iannaccone e IaveroneA sorpreso arriva anche il sindaco Foti, per amicizia ci tiene a precisare. Foti boccia il proliferare di soggetti civici, smentisce un suo impegno diretto e sulle prossime amministrative in città ha le idee chiare, almeno su chi non voterà.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO