La Lega mette radici, Locatelli in Irpinia: più infrastrutture

08 agosto 2019, 14:42
293
Condividi

Prima Monteverde, poi Avellino. Tour in Irpinia per il neo ministro della famiglia Alessandra Locatelli. Di stretta osservanza e lunga militanza leghista, Locatelli è in carica solo da qualche mese. Al dicastero della Famiglia, che si occupa anche di droga e disabilità, ha preso il posto di Lorenzo Fontana, passato agli Affari Europei.

Accompagnata dall'onorevole Cantalamessa e dai dirigenti irpini, Locatelli è andata a Monteverde per visitare di persona il comune premiato dall'Unione Europea per il suo borgo accessibile agli ipovedenti. Giunta ad Avellino, prima di incontrare i militanti, ha portato il saluto al Prefetto di Avellino.
Al centro ovviamente c'è anche la politica e le politiche del governo, per le aree interne e per il sud, che, secondo gli ultimi dati Svimez, vanno sempre più spopolandosi.
Il ministro parla anche del radicamento della Lega al Sud, del successo alle amministrative e non esclude che ci possa essere un candidato di fede leghista alle prossime regionali.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO