Maroni: ''Salvini ha sbagliato a fidarsi. L'Autonomia non è morta''

10 settembre 2019, 14:36
243
Condividi
L'autonomia differenziata non è morta, anche questo governo può trovare una soluzione. Ne è convinto Roberto Maroni, leghista, già Ministro dell'Interno e Governatore della Lombardia, l'uomo che prima di Salvini diede inizio alla rinascita del partito. Maroni ha presentato il suo ultimo libro, ''Il Rito Ambrosiano'', a Summonte su invito del sindaco Pasquale Giuditta. Al dibattito un altro ex Governatore, Antonio Bassolino, e il direttore della Svimez, Luca Bianchi.

In Irpinia Maroni arriva mentre a Roma il Conte bis ottiene la fiducia. Salvini ha sbagliato a staccare la spinta? ''No, ha sbagliato a fidarsi di chi gli aveva detto che l'accordo Cinquestelle-Pd non si sarebbe fatto''. Presto però il leader della Lega potrebbe prendersi la sua rivincita.
Spesso Maroni viene dato come in procinto di tornare in campo, magari proprio al posto di Salvini. Il diretto interessato però smentisce: ''La passione politica resta, ma al momento non ambisco ad incarichi che ho già ricoperto per decenni''.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO