Rotondi non ha dubbi: ''Meglio la Casta''

13 dicembre 2016, 19:41
517
Condividi

Per Gianfranco Rotondi non ci sono dubbi: ''Meglio la casta'' che l'antipolitica, definita un imbroglio. L'ex ministro ne è talmente convinto che ha da poco dato alle stampe un libro presentato ad Avellino con alcuni dei tanti odiati ''politici di professione'': dagli ex presidenti del Senato Nicola Mancino e Renato Schifani, all'ex deputato e leader dell'Italia dei Valori Antonio Di Pietro, fino ad un altro ex, Stefano Caldoro, già presidente della Regione Campania.La tesi è chiara: la vecchia scuola è meglio del populismo dilagante.
Nel libro Rotondi prova a smontare l'antipolitica e svela i retroscena della campagna che da dieci anni criminalizza i parlamentari.Visto il contesto politico, non potevano mancare riferimenti all'attualità.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO