Sanità, convegno Pd ad Ariano con Percorpo e Morgante

morgante
13 ottobre 2017, 20:26
820
Condividi
In vista della definizione del nuovo Piano Sanitario Regionale, è importante riorganizzare il servizio di emergenza, in modo da garantire livelli adeguati di assistenza anche nei piccoli Comuni lontani dai presidi ospedalieri.
Per fare questo, è necessario riorganizzare l’intera struttura dell’emergenza, che si basa su Emergenza territoriale (118), Continuità assistenziale (guardie mediche), medici di base, pediatri di libera scelta e ospedali presenti sul territorio, a loro volta suddivisi in presidi territoriali (come l’ospedale di Ariano) e Aziende ospedaliere (come il Moscati di Avellino). Una pluralità di attori che, grazie alla definizione di corrette procedure di intervento, può garantire un servizio di qualità sull’intero territorio della Regione.
Per discutere di questi temi con i rappresentanti delle istituzioni e delle professioni sanitarie interessate, il segretario del Circolo PD di Ariano Irpino Raffaele Grasso e l’on. Luigi Famiglietti promuovono un incontro, che si terrà Lunedì 16 Ottobre alle ore 18:30 presso l’Hotel Incontro di Ariano Irpino.
Interverranno, tra gli altri, il Vice Presidente della Commissione Sanità della Regione Campania on. Vincenzo Alaia, il Presidente del Consiglio Regionale on. Rosetta D’Amelio, il direttore della Centrale Operativa 118 dott. Vincenzo Bancone, il Direttore dell’ASL di Caserta dott. Mario Ferrante, il Direttore dell’ASL di Avellino dott.ssa Maria Morgante e il Direttore dell’Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino dott. Angelo Percopo. Concluderà l’on. Federico Gelli, relatore della “Legge Gelli-Bianco” che ha rivoluzionato il settore della responsabilità professionale degli operatori sanitari e la sicurezza delle cure. 

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO