Spese e rimborsi all'Alto calore, chiesto il rinvio a giudizio per 5. Archiviazione per D'Ercole

alto calore
29 agosto 2017, 10:55
412
Condividi
Arriva la richiesta di rinvio a giudizio per cinque tra ex dirigenti e consiglieri di amministrazione dell'Alto Calore Servizi. Si tratta dei dirigenti Pantaleone Trasi ed Edoardo di Gennaro, e degli ex membri del Cda Ilario Spiniello, Gennaro Santamaria ed Eugenio Abate, che ha ricoperto il ruolo di vicepresidente. Chiesta l'archiviazione, invece, per l'ex presidente della società di Corso Europa, Franco D'Ercole.L'inchiesta è quella sui rimborsi all'Acs, procedimento che riguarda il periodo 2011-2013. Sotto la lente d'ingrandimento della magistratura spese e rimborsi ritenuti ingiustificati.Per gli indagati  le ipotesi di reato vanno dal peculato alla truffa aggravata, fino, in  un caso, all'abuso d'ufficio.Archiviata, invece, la posizione di Franco D'Ercole, che  tramite i suoi avvocati, Giovanni D'Ercole ed Ettore Freda, ai magistrati ha presentato una dettagliata memoria difensiva, presentandosi alla Guardia di Finanza per chiarire alcuni aspetti.La prima udienza preliminare, per coloro sui quali pende la richiesta di rinvio a giudizio, è prevista per il 15 novembre prossimo.Sarà il Gup Landolfi a decidere se mandare o meno a processo i cinque indagati.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO