Vitalizi, ecco quanto incassano gli ex consiglieri regionali irpini

consiglio regione campania
19 aprile 2017, 17:18
805
Condividi
Sono duecentoquarantasei gli ex consiglieri della Regione Campania beneficiari dei vitalizi. Palazzo Santa Lucia rende nota la lista sul sito ufficiale alla voce Amministrazione Trasparente. “Grazie all’emendamento al collegato della finanziaria regionale che abbiamo presentato - ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli - ora è disponibile, sul sito del Consiglio regionale della Campania, l’elenco completo, ma non si tratta di un’operazione di voyerismo economico, bensì di un’operazione di trasparenza nei confronti dei cittadini della Campania che hanno il diritto di sapere quanto spendono e a chi vanno quei soldi”. Ebbene si arriva a undici milioni di euro all’anno euro per pagare 246 vitalizi di cui 60, per una somma di oltre 2milioni destinati agli eredi degli ex Consiglieri – spiega ancora Borrelli. Nella grafica del Corriere del Mezzogiorno si scorrono i nomi distinguendo le cifre fra lordo e netto mensile. L’ex governatore Bassolino percepisce 3mila 480 euro; per il sannita Costantino Boffa 1.509 euro; per l’ex presidente del consiglio regionale, Alessandrina Lonardo, vitalizio di 3mila e 21 euro; tra gli irpini Mario Sena percepisce un vitalizio pari a 4mila 359 euro; a seguire Franco D’Ercole con poco più di 4mila euro; 4344 per Angelo Giusto; 3mila 239 per Lucio Fierro; Mario Pepe con 3mila e 58 euro;  Sergio Nappi con 2mila 825euro; vitalizio da 2700 per Pietro Foglia; 2493 per Nicola Mancino; 2432 per De Luca Vincenzo; 2mila 335 per Ortensio Zecchino; e Angelo Flammia con 1925 ed Arturo Iannaccone con 1845 mila euro.
(di Valentina Bruno )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO