"1938-1945 La persecuzione degli ebrei in Italia - Documenti per una storia": a Napoli la mostra

24 gennaio 2018, 15:57
458
Condividi
NAPOLI - In occasione del Giorno della Memoria, 27 gennaio 2018, in ricordo della Shoah, tra gli eventi che in tutta Italia sono stati preparati per la ricorrenza, grande importanza assume la mostra "1938-1945 La persecuzione degli ebrei in Italia - Documenti per una storia" che è stata inaugurata alla Camera di Commercio. L’evento, patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, è stato organizzato dal Ministero dell’Interno e dalla Prefettura di Napoli, in collaborazione con il Centro di documentazione Ebraica Contemporanea – CDEC. All’organizzazione dell’evento hanno contribuito la Comunità Ebraica di Napoli, l’Archivio di Stato di Napoli, la Biblioteca Nazionale di Napoli, la Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Campania, il Polo Museale della Campania, il Centro di Studi Ebraici dell’Università di Napoli “L’Orientale”, l’Università di Napoli “Federico II”, la Camera di Commercio di Napoli, l’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania. Il percorso espositivo si snoda intorno a pannelli tematici che ricostruiscono la progressione delle campagne antisemite promosse dal regime fascista e culminate, a partire dal settembre 1943, nella pianificazione degli arresti e delle deportazioni effettuate in accordo col regime nazista.
(di Elisa Manacorda )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO