Carceri, Ciambriello garante. Sovraffollamento, in Campania 1000 detenuti in più

21 ottobre 2017, 12:15
185
Condividi
NAPOLI – Dopo quattro settimane dal suo insediamento come Garante dei detenuti della Regione Campania, Samuele Ciambriello, accompagnato dalla presidente del Consiglio regionale Rosa D’Amelio, ha esposto in conferenza stampa programmi e priorità che guideranno il suo operato per la tutela dei diritti di chi si trova in carcere. Chiare le parole della D’Amelio secondo cui “bisognerà lavorare con due punti fermi: il primo è che il carcere è un posto dove si deve scontare la pena, ma al centro va comunque messo un impegno fondamentale affinché si lavori perché si possa essere poi reinseriti. Abbiamo un problema drammatico di recidive e dobbiamo lavorare nella direzione di recuperare quante più persone possibile". Tra le problematiche elencate dallo stesso Ciambriello, quella del sovraffollamento delle carceri: “In Campania sono detenuti 7219 adulti a fronte di 6120 posti, il che significa che 1099 persone sono una vicino all'altra e dormono su materassi adagiati a terra".
(di Elisa Manacorda )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO