L'orrore del Parco Verde dei Caivano, la riflessione promossa dall'Avis

08 maggio 2018, 20:38
274
Condividi
NAPOLI – Delle vicende del Parco Verde di Caivano, purtroppo, si è parlato molto. Gli abusi e i maltrattamenti cui sono stati sottoposti i bambini sono stati svelati, dopo un lungo lavoro, grazie a psicologi e addetti ai lavori. Tra questi, c’è Rosetta Cappelluccio, psicologa, che ha ascoltato la voce di questi e altri minori riuscendo a farla sentire anche alle istituzioni. Di tutto questo si è parlato al convegno organizzato dall’Avis, nel complesso monumentale di Santa Maria la Nova, all’interno del ciclo di eventi "Donare... è molto di più".Alla discussone hanno preso parte anche il procuratore capo del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere Maria Antonietta Troncone e il Garante per i diritti dell'infanzia della Campania Giuseppe Scialla.
(di Elisa Manacorda )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO