Napoli, dopo le segnalazioni arrivano i controlli sui ponti

21 agosto 2018, 18:50
329
Condividi
NAPOLI – Il crollo del ponte Morandi a Genova ha fatto scattare una serie di controlli su strutture simili in tutta la penisola e, dove gli interventi erano già programmati, la tragedia del 14 agosto ha fatto sì che ognuno di questi avesse un maggior risalto almeno mediatico. E così a Napoli, come da programma concordato con l’assessorato alla mobilità, l'Ufficio comunale Strade ha provveduto ad effettuare sopralluoghi tecnici sulla 162 tra l’uscita del Centro Direzionale e Corso Malta e sul ponte della Sanità. Su entrambe le strutture nei giorni scorsi erano arrivate segnalazioni, ma i sopralluoghi erano già stati programmati in particolare per la 162 che è apparsa in buone condizioni. Nei prossimi giorni, anche con l'ausilio di un cestello si procederà alla verifica del rivestimento di intradosso della sezione di fondo. Sul Ponte della Sanità, la tessitura muraria si presenta in buono stato conservativo. Si è deciso di procedere alla ripavimentazione del ponte con potenziamento del sistema di captazione delle acque. I controlli proseguiranno su altri viadotti nei prossimi giorni, anche raccogliendo una serie di ulteriori segnalazioni da parte della cittadinanza.
(di Elisa Manacorda )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO